Fiorello: la risposta a Piergiorgio Giacovazzo è epica!

Fiorello: la risposta a Piergiorgio Giacovazzo è epica!

Piergiorgio Giacovazzo, il celebre giornalista del Tg2, è stato al centro delle polemiche di recente a causa di un fuorionda riguardante la figlia di Fiorello, Angelica. Durante una diretta televisiva, è stato trasmesso per errore un commento di Giacovazzo su Angelica Fiorello, che ha suscitato scalpore. Meno di 24 ore dopo l’incidente, Fiorello ha replicato durante il suo programma Viva Rai 2, manifestando sorpresa e curiosità riguardo a quanto accaduto.

Durante la chiusura del telegiornale condotto da Giacovazzo, è stato mandato in onda un servizio su Angelica Fiorello, la figlia dell’attore e showman italiano Fiorello. Nella clip trasmessa in diretta, padre e figlia apparivano insieme, esibendosi in un duetto in occasione della Festa del Papà.

Durante la visione del servizio, il giornalista ha commesso un’indiscrezione dicendo: “Che carini! Adesso questa c’avrà dodici trasm…”, facendo intendere che Angelica potesse seguire le orme del padre nel mondo dello spettacolo. Tuttavia, il commento è stato interrotto bruscamente prima che potesse essere completato, ma non abbastanza in tempo da evitare la reazione del pubblico.

La mattina seguente, Fiorello ha replicato in diretta al commento di Giacovazzo, aggiungendo ulteriore imbarazzo alla situazione. La vicenda ha creato una certa tensione tra i due protagonisti, alimentando le polemiche e la curiosità del pubblico.

Cos’ha detto Fiorello

Come già accennato in precedenza, poco dopo la gaffe di Piergiorgio Giacovazzo, Fiorello ha risposto alla situazione con serenità e sagacia. Commentando la frase discutibile rivolta a sua figlia Angelica, il comico siciliano ha espresso una sensazione combinata di ironia e un briciolo di amarezza. Ha ammesso di essersi sentito leggermente colpito dall’uscita del collega, ma ha anche sottolineato che alla fine va tutto bene quello che finisce bene.

“Il mio primo pensiero è stato un po’ di delusione, specialmente perché coinvolgeva una ragazza. Ma alla fine sono contento che si sia risolto tutto. Anche se Piergiorgio mi ha chiesto scusa, non era veramente necessario. Ha detto ‘questa’, ma mia figlia si chiama Angelica Fiorello Questa. Se per caso la invitano a Sanremo e lo fa insieme a Morgan, allora dovrò partecipare anch’io. Non si può dire di no a tua figlia, no? Adesso ci siamo chiariti, i momenti di fuorionda possono accadere”.

Lo sketch comico

Durante Viva Rai 2, Fiorello ha dato vita a un divertente finto fuorionda per sdrammatizzare la polemica in corso e prendere in giro Giacovazzo. Scherzando ha ironizzato sulla possibilità che il figlio di Amadeus potesse diventare direttore del Tg2, definendola una follia e ribadendo che il merito non doveva dipendere solo dal fatto di essere figlio di una persona famosa.

In seguito ha lanciato un’altra frecciatina, mettendo in ridicolo l’interesse de La Nove nei suoi confronti e scherzando sul fatto che sarebbe accettato qualsiasi offerta, anche se gli avessero proposto meno programmi di Angelica. Concludendo con un tono scherzoso, ha mostrato la sua determinazione nel cogliere le opportunità che gli si presentano senza preoccuparsi troppo delle conseguenze.